Posts Tagged ‘questione meridionale’

Le notizie che non fanno più scalpore

venerdì 8 febbraio 2008

Sono sette milioni, le donne italiane in età lavorativa senza lavoro.

Grecia, Polonia, Ungheria, Slovacchia e Romania.
Anche da loro,  il tasso di occupazione femminile è più alto che da noi.

A fronte di una media europea del 57,2% in Italia l’occupazione femminile si attesta al 43,6. Siamo i penultimi, nell’Europa dei 27, di peggio c’è  solo Malta.

L’Analisi dei dati della Nota Aggiuntiva al Rapporto sullo stato d’attuazione della Strategia di Lisbona  è impietosa.

Se si scende nel dettaglio, si scopre un devastante  dualismo territoriale. Nel Mezzogiorno il tasso d’occupazione femminile è del 31, %, contro il 56% del Nord-Ovest e il 57% del Nord-Est (dati 2006).

Inoltre, a parità di lavoro con il sesso forte, le donne guadagnano il 9% in meno: un gap che sale al 26,3% se si prendono in considerazione ruoli manageriali. Ruoli tra l’altro, assai difficilmente raggiungibili.

Ma tutto questo già si sapeva…

Annunci